Home page Contatti  5 x 1000  Diventa Socio Diventa Volontario Donazioni Ultime pubblicazioni

Pagina ufficiale Facebook di Don Pietro Cutuli


L'Associazione ¬
Associazione
Statuto
Soci
Volontari
Attività
Dicono di noi


La Diocesi ¬
Storia
Il Pastore
Uffici diocesani
Documenti


International view ¬
English
Español
Français
Deutch


Il Sito ¬
Indice nomi
Biblioteca
Cerca in biblioteca
Alla Mensa della Parola
Madonna a Medjugorje
Le 12 Promesse
La Sacra Bibbia


Varie ¬
News
Grafica Pastorale
Links
 
Produzioni associative
CD "Oblazione"
Libro Corona riparazione


Il respiro del Cuore ¬
Preghiere al Sacro Cuore
Rose a Maria
Pensieri di pace
Firma il Libro degli ospiti
Archivio "Fogli Raggi Sacro Cuore"


Conferenze
Giornata del Disabile

Documenti del Magistero
Documenti del Magistero

Materiale pastorale
Articoli
Catechesi
Meditazioni
Omelie
Preghiere
Rosario
Teologia

Rubriche
Cercatori di Dio nel mare della vita
Saggi di storia calabrese
Vivere insieme
[ENG] Medjugorje Messages given to Mirjana
[ENG] Monthly Medjugorje Messages
[ESP] Mensaje dado por la Virgen a través de Mirjana
[ESP] Mensual Mensajes de Medjugorje

Spiritualità
Faville della Lampada
Il Sacro Cuore e i Santi
Poesie
Raggi del Cuore di Gesù
Scintille del Sacro Cuore


Naviga
Lodi Vespri mp3
Vatican.va
Chiesa Cattolica Italiana
L’Osservatore Romano
Avvenire
misna - dalle missioni
Radio Maria
Asia News



ASSOCIAZIONE  

Chi siamo

L’Associazione Sacro Cuore di Gesù è composta da sacerdoti, religiosi e laici che sentono il desiderio di vivere l’ideale evangelico della comunione e della carità verso Dio e i fratelli in obbedienza al comandamento nuovo che il Signore ci ha lasciato: Amatevi gli uni gli altri come io ho amato voi.

Ecco perché ci sentiamo chiamati a propagare nel mondo il culto e l’amore al Cuore Divino di Gesù, per dare concretezza storica all’Amore di Dio e del Prossimo.

Nella nostra attività vogliamo agire in piena sintonia con la Chiesa che è Madre e Maestra, che è visibilità storica della presenza di Cristo nel mondo, ma anche a collaborare con tutti gli uomini di buona volontà.

L’amore per l’uomo ci accomuna tutti: diffondere il bene, lavorare con totale spirito di gratuità, essere solidali con i più sofferenti della nostra società, queste finalità fanno sì che noi ci sentiamo uniti all’insegnamento e all’attività della Chiesa, che trova in Gesù Cristo il suo modello perfetto e il Signore che la guida nel cammino della storia per condurre tutta l’umanità all’incontro con il vero volto di Dio che è Amore.

Un esempio splendido di tale possibilità di condivisione di ideali di fede e umanitari, ce lo hanno dato nel nostro tempo Giovanni Paolo II e Madre Teresa di Calcutta.

La spiritualità del Sacro Cuore di Gesù, allora, ci porta ad aprirci, pur senza perdere mai di vista la nostra ben delineata identità di Cristiani Cattolici, ad impegnarci in ogni ambito della umana società per il bene comune e ad annunciare, l’ideale evangelico dell’Amore di Dio e dell’amore del prossimo insegnato e testimoniato da Gesù Cristo e custodito dalla Chiesa per il bene comune dell’intera umanità.

Il Presidente
Sac. Pietro Cutuli


  Torna al menu della sezione



Giovanni Paolo II

"Desidero esprimere la mia approvazione e il mio incoraggiamento a quanti, a qualunque titolo, nella Chiesa continuano a coltivare, approfondire e promuovere il culto al Cuore di Cristo, con linguaggio e forme adatte al nostro tempo, in modo da poterlo trasmettere alle generazioni future nello spirito che sempre lo ha animato"
Messaggio nel centenario della consacrazione del genere umano al Cuore divino di Gesù


Parole di Gesù Divina Misericordia a
Santa Faustina Kowalska
Non finisce con queste piccole imperfezioni, ti rivelo un segreto del Mio Cuore, quello che soffro da parte delle anime elette: l'ingratitudine per tante grazie è il nutrimento continuo per il Mio Cuore da parte delle anime elette. Il loro amore è tiepido, il Mio Cuore non può sopportarlo, queste anime Mi costringono a respingerle da Me. Altre non hanno fiducia nella Mia bontà e non vogliono mai gustare la dolce intimità nel proprio cuore, ma Mi cercano chissà dove, lontano, e non Mi trovano. Questa mancaaza di fiducia nella Mia bontà è quella che Mi ferisce maggionmente. Se la Mia morte non vi ha convinti del Mio amore, che cosa vi convincerà? Spesso un'anima Mi ferisce mortalmente e in tal caso nessuno Mi consola. Fanno uso delle Mie grazie per offenderMi. Ci sono delle anime che disprezzano le Mie grazie e tutte le dimostrazioni del Mio amore; non vogliono ascoltare i Miei richiami ma vanno nell'abisso infernale. La perdita di queste anime, Mi procura una tristezza mortale. In questo caso, benché sia Dio, non posso aiutare in nulla l'anima, poiché essa Mi disprezza; essendo libera Mi può disprezzare, oppure Mi può amare. Tu, dispensatrice della Mia Misericordia, parla a tutto il mondo della Mia bontà e così conforterai il Mio Cuore. Molte più cose ti dirò, quando parlerai con Me nel profondo del tuo cuore; lì nessuno può ostacolare la Mia azione, lì riposo come in un orto chiuso.
 


I Santi di oggi
14 dicembre

San Giovanni della Croce Sacerdote e dottore della Chiesa - Memoria
San Folcuino di Therouanne Vescovo
Sant'Agnello di Napoli Abate
San Pompeo di Pavia Vescovo
San Nimatullah Youssef Kassab Al-Hardini Religioso maronita
San Venanzio Fortunato
Santi Erone, Arsenio, Isidoro e Dioscoro Martiri in Egitto
gli altri santi ...





Ascolta Radio Maria


Copyright (c) 2002-2019 - Associazione Sacro Cuore di Gesù, Località 'Salvatore' nei Comuni di Gerocarne - Dasà (VV)
Tutti i contenuti del sito sono liberamente riproducibili a patto di citare la fonte: www.sacro-cuore.net
Home page - Contatta la nostra Associazione - 5 x 1000 - Diventa Socio
Diventa Volontario - Donazioni - Ultime pubblicazioni - Informativa cookies