Home page Contatti  5 x 1000  Diventa Socio Diventa Volontario Donazioni Ultime pubblicazioni

Pagina ufficiale Facebook di Don Pietro Cutuli


L'Associazione ¬
Associazione
Statuto
Soci
Volontari
Attività
Dicono di noi


La Diocesi ¬
Storia
Il Pastore
Uffici diocesani
Documenti


International view ¬
English
Español
Français
Deutch


Il Sito ¬
Indice nomi
Biblioteca
Cerca in biblioteca
Alla Mensa della Parola
Madonna a Medjugorje
Le 12 Promesse
La Sacra Bibbia


Varie ¬
News
Grafica Pastorale
Links
 
Produzioni associative
CD "Oblazione"
Libro Corona riparazione


Il respiro del Cuore ¬
Preghiere al Sacro Cuore
Rose a Maria
Pensieri di pace
Firma il Libro degli ospiti
Archivio "Fogli Raggi Sacro Cuore"


Conferenze
Giornata del Disabile

Documenti del Magistero
Documenti del Magistero

Materiale pastorale
Articoli
Catechesi
Meditazioni
Omelie
Preghiere
Rosario
Teologia

Rubriche
Cercatori di Dio nel mare della vita
Saggi di storia calabrese
Vivere insieme
[ENG] Medjugorje Messages given to Mirjana
[ENG] Monthly Medjugorje Messages
[ESP] Mensaje dado por la Virgen a través de Mirjana
[ESP] Mensual Mensajes de Medjugorje

Spiritualità
Faville della Lampada
Il Sacro Cuore e i Santi
Poesie
Raggi del Cuore di Gesù
Scintille del Sacro Cuore


Naviga
Lodi Vespri mp3
Vatican.va
Chiesa Cattolica Italiana
L’Osservatore Romano
Avvenire
misna - dalle missioni
Radio Maria
Asia News



MESSAGGI DELLA MADONNA A MEDJUGORJE  

Madonna a Medjugorje

ANNO 1991

VENERDÌ 25 GENNAIO 1991
Cari figli! Oggi come mai prima vi invito alla preghiera. La vostra preghiera sia preghiera per la pace. Satana è forte e vuole distruggere non solo le vite umane, ma anche la natura e il pianeta su cui vivete. Perciò, cari figli, pregate per proteggervi attraverso la preghiera con la benedizione di Dio della pace. Dio mi ha mandato tra voi perché vi aiuti. Se volete, accogliete il Rosario! Già il solo Rosario può fare miracoli nel mondo e nelle vostre vite. Io vi benedico e rimango con voi finché Dio lo vuole. Grazie perché non tradirete la mia presenza qui e grazie perché la vostra risposta serve al bene e alla pace. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

LUNEDÌ 25 FEBBRAIO 1991
Cari figli! Oggi vi invito a decidervi per Dio, perché la mancanza di pace nei vostri cuori ha come frutto la lontananza da Dio. Dio solo è pace, per questo avvicinatevi a Lui tramite la vostra preghiera personale, e dopo vivete la pace nel vostro cuore e così la pace dal vostro cuore scorrerà come un fiume nel mondo intero. Non parlate di pace, ma praticatela. Io benedico ognuno di voi e ogni vostra buona decisione. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

LUNEDÌ 25 MARZO 1991
Cari figli! Anche oggi vi invito a vivere la passione di Gesù, nella preghiera e nell'unione con Lui. Decidetevi a donare più tempo a Dio, che vi ha donato questi giorni di grazia. Perciò, cari figli, pregate e in modo particolare rinnovate l'amore per Gesù nei vostri cuori. Io sono con voi e vi accompagno con la mia benedizione e le mie preghiere. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

GIOVEDÌ 25 APRILE 1991
Cari figli! Oggi vi invito che la vostra preghiera sia preghiera con il cuore. Ognuno di voi trovi tempo per la preghiera, così da scoprire Dio nella preghiera. Non desidero che parliate della preghiera, ma che preghiate. Ogni giorno sia pieno di preghiera di ringraziamento a Dio per la vita e per tutto quello che avete. Non desidero che la vostra vita trascorra nelle parole, ma che glorifichiate Dio con le opere. Io sono con voi e ringrazio Dio per ogni momento passato con voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

SABATO 25 MAGGIO 1991
Cari figli! Oggi invito tutti voi, che avete sentito il mio messaggio di pace, a realizzarlo con serietà e con amore nella vita. Ci sono molti che pensano di fare molto parlando dei messaggi, ma non li vivono. Io vi invito, cari figli, alla vita e al cambiamento di tutto quello che c'è di negativo in voi, affinché tutto si trasformi in positivo e in vita. Cari figli, io sono con voi e desidero aiutare ognuno di voi a vivere e vivendo testimoniare la buona novella. Cari figli, io sono qui per aiutarvi e per condurvi al cielo. In cielo c'è la gioia tramite la quale potete viverlo già adesso. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

MARTEDÌ 25 GIUGNO 1991
Decimo anniversario delle apparizioni. Cari figli! Oggi nel grande giorno che mi avete donato desidero benedirvi tutti e dirvi: questi mentre sono con voi sono giorni di grazia. Desidero insegnarvi e aiutarvi a camminare sulla via della santità. Ci sono molte persone che non vogliono comprendere il mio messaggio e accettare con serietà quello che dico, ma per questo vi invito e vi prego che con le vostre vite e con la vita quotidiana testimoniate la mia presenza. Se pregate, Dio vi aiuterà a scoprire la vera ragione della mia venuta. Perciò, figlioli, pregate e leggete la Sacra Scrittura per scoprire attraverso la Sacra Scrittura il messaggio per voi attraverso le mie venute. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

GIOVEDÌ 25 LUGLIO 1991
Cari figli! Oggi vi invito a pregare per la pace. In questo tempo la pace è minacciata in modo particolare e vi chiedo di rinnovare il digiuno e la preghiera nelle vostre famiglie. Cari figli, desidero che capiate la serietà della situazione e che molto di quello che accadrà dipende dalla vostra preghiera. Ma voi pregate poco. Cari figli, io sono con voi e vi invito a cominciare a pregare e a digiunare con serietà, come i primi giorni della mia venuta. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

DOMENICA 25 AGOSTO 1991
Cari figli! Anche oggi vi invito alla preghiera. Adesso come non mai, quando il mio piano ha cominciato a realizzarsi, Satana è forte e vuole far fallire i miei piani di pace e di gioia e farvi pensare che mio Figlio non sia forte nelle sue decisioni. Perciò vi invito tutti, cari figli, a pregare e digiunare ancora più fortemente. Vi invito alla rinuncia per nove giorni, affinché con il vostro aiuto si realizzi tutto quello che io desidero realizzare attraverso i segreti che ho cominciato a Fatima. Vi invito, cari figli, a comprendere l'importanza della mia venuta e la serietà della situazione. Desidero salvare tutte le anime e presentarle a Dio. Perciò preghiamo affinché tutto quello che ho cominciato si realizzi completamente. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

MERCOLEDÌ 25 SETTEMBRE 1991
Cari figli! Oggi vi invito in modo particolare alla preghiera e alla rinuncia. Perché adesso come non mai Satana vuole mostrare al mondo il suo volto infame con il quale vuole ingannare più gente possibile sul cammino della morte e del peccato. Perciò, cari figli, aiutate il mio Cuore Immacolato a trionfare in un mondo di peccato. Vi prego tutti di offrire preghiere e sacrifici per le mie intenzioni, perché io possa offrirli a Dio per ciò che è più necessario. Dimenticate i vostri desideri e pregate, cari figli, per quello che Dio desidera e non per quello che voi desiderate. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

VENERDÌ 25 OTTOBRE 1991
Cari figli! Pregate, pregate, pregate!

LUNEDÌ 25 NOVEMBRE 1991
Cari figli! Anche questa volta vi invito alla preghiera. Pregate per poter capire ciò che Dio desidera dirvi attraverso la mia presenza e attraverso i messaggi che vi do. Desidero avvicinarvi sempre più a Gesù e al suo Cuore ferito, affinché possiate capire l'immenso amore che si è donato per ognuno di voi. Per questo, cari figli, pregate affinché dai vostri cuori sgorghi una fonte di amore su ogni uomo e su quelli che vi odiano e vi disprezzano. Così con l'amore di Gesù potrete vincere ogni miseria in questo mondo doloroso, che è senza speranza per quelli che non conoscono Gesù. Grazie per tutti i sacrifici e le preghiere. Pregate, affinché io possa aiutarvi. Le vostre preghiere mi sono necessarie. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

MERCOLEDÌ 25 DICEMBRE 1991
Cari figli! Oggi in modo particolare vi porto il piccolo Gesù perché vi benedica con la sua benedizione di pace e di amore. Cari figli, non dimenticate che questa è una grazia che molta gente non comprende e non accetta. Perciò voi che avete detto che siete miei e cercate il mio aiuto, date tutto di voi stessi. Prima di tutto date il vostro amore e l'esempio nelle vostre famiglie. Voi dite che Natale è una festa familiare. Per cui, cari figli, mettete Dio al primo posto nelle vostre famiglie, affinché Lui vi dia la pace e vi protegga. Non solo dalla guerra, ma anche in pace vi protegga da ogni assalto satanico. Quando Dio è con voi avete tutto. Ma quando non lo volete siete poveri e persi, e non sapete dalla parte di chi state. Per cui, cari figli, decidetevi per Dio e allora riceverete tutto. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  Torna indietro



Giovanni Paolo II

"Desidero esprimere la mia approvazione e il mio incoraggiamento a quanti, a qualunque titolo, nella Chiesa continuano a coltivare, approfondire e promuovere il culto al Cuore di Cristo, con linguaggio e forme adatte al nostro tempo, in modo da poterlo trasmettere alle generazioni future nello spirito che sempre lo ha animato"
Messaggio nel centenario della consacrazione del genere umano al Cuore divino di Gesù


Parole di Gesù Divina Misericordia a
Santa Faustina Kowalska
Figlia Mia, se per tuo mezzo esigo dagli uomini il culto della Mia Misericordia, tu devi essere la prima a distinguerti per la fiducia nella Mia Misericordia. Esigo da te atti di Misericordia, che debbono derivare dall'amore verso di Me. Devi mostrare Misericordia sempre e ovunque verso il prossimo: non puoi esimerti da questo, né rifiutarti né giustificarti. Ti sottopongo tre modi per dimostrare Misericordia verso il prossimo: il primo è l'azione, il secondo è la parola, il terzo la preghiera. In questi tre gradi è racchiusa la pienezza della Misericordia ed è una dimostrazione irrefutabile dell'amore verso di Me. In questo modo l'anima esalta e rende culto alla Mia Misericordia. Sì, la prima domenica dopo Pasqua è la festa della Misericordia, ma deve esserci anche l'azione ed esigo il culto della Mia Misericordia con la solenne celebrazione di questa festa e col culto all'immagine che è stata dipinta. Per mezzo di questa immagine concederò molte grazie alle anime, essa deve ricordare le esigenze della Mia Misericordia, poiché anche la fede più forte, non serve a nulla senza le opere.
 


I Santi di oggi
5 luglio

Sant'Antonio Maria Zaccaria Sacerdote - Memoria Facoltativa
Santa Filomena Vergine
Santo Stefano di Nicea Vescovo e martire
Santi Probo e Grazia
San Domezio il Medico Eremita
San Tommaso di Terreti Abate
Santa Ciprilla di Cirene Martire
gli altri santi ...





Ascolta Radio Maria


Copyright (c) 2002-2022 - Associazione Sacro Cuore di Gesù, Località 'Salvatore' nei Comuni di Gerocarne - Dasà (VV)
Tutti i contenuti del sito sono liberamente riproducibili a patto di citare la fonte: www.sacro-cuore.net
Home page - Contatta la nostra Associazione - 5 x 1000 - Diventa Socio
Diventa Volontario - Donazioni - Ultime pubblicazioni - Informativa cookies